Consigli dei viaggiatori

Cile

Dogane
Contrattempi

I rapporti del Cile con i paesi confinanti non sono buoni e questo si riflette inevitabilmente sulle dogane terrestri.  Dalla Bolivia non consentito portare con se qualsiasi genere alimentare, comprese le spezie e le erbe secche, quindi bisogna privarsene mangiando tutto all'istante o buttando il cibo dal finestrino. Le attese sono incredibilmente lunge (abbiamo aspettato tre ore), il personale di dogana scortese (ci impedivano addirittura di uscire dalla macchina prima del nostro turno) e i controlli molto dettagliati e stancanti. Ovviamente se procedete dal Cile, questi contrattempi non esistono.

Sandro Capobianchi
2002
 

Torna ai consigli sul Cile